Swing Wanderlust

Forse pochi sanno che sono una lindy hopper, o perlomeno lo ero: ancor prima di conoscere i passi di questo ballo, ho partecipato al Summer Jamboree di Senigallia, un Festival Internazionale di musica e cultura dell’America anni ‘40 e ‘50 e, appena tornata a Salerno, mi sono iscritta ad una scuola di balli Swing.

Rock step, triple step, she goes, circle… in un attimo ero in pista, fino a quando il lockdown non ha fermato il mio bounce. Ma come si fa a tener fermi degli happy swing feet? Impresa ardua, soprattutto quando si diventa davvero amici con gli altri lindy hoppers!

Perché ti sto raccontando tutto questo? 

Chiacchierando con Alessia Lenza, maestra di Into The Swing, abbiamo deciso di iniziare uno Swing itinerante che, una volta al mese, ci porterà alla scoperta di luoghi fantastici. 

Il 4 ottobre abbiamo dato il via a “Swing Wanderlust” con una “Swing Breakfast in the Farm” Al Convivio, un home restaurant con fattoria e tantissimi animali, dai cavalli agli asini, dai daini alle bufale. Si tratta di una realtà appena nata grazie all’impegno e alla passione delle sorelle Antonia e Simona. Il benessere degli animali qui è fondamentale: pensate che hanno studiato un sistema idrico per far ricevere loro sempre acqua fresca e mai stagnante! Un progetto in espansione che prevede la realizzazione di un opificio per la produzione del grano con degustazione di pasta.

Fattoria didattica

Le Pillole in Swing di quest’evento sono state molto goderecce: abbiamo degustato il capuliato, un pomodoro siciliano essiccato al sole; formaggi di diverse stagionature con miele e confettura di mela annurca; primo sale di bufala con confettura di frutti rossi; latte di bufala e latte di capra freschissimi (ciò è possibile perché la produzione di latte e formaggi è interna, davvero a km0); crostata con crema di castagne; torta al cioccolato e pere… che bontà!

Latte di bufala e latte di capra, capuliato, torta cioccolato e pere

E dopo una ricca colazione, ci siamo preparati per seguire la lezione di solo jazz di Alessia, aperta a tutti i partecipanti dell’evento, in una pista all’aperto davvero speciale: le vigne (purtroppo non ho foto, eravamo tutti a ballare). 

Ci vediamo al prossimo Swing Wanderlust, intanto sulla pagina di Into The Swing potrete troverete tutte le info sui corsi, sugli eventi in programma e anche qualche lezione in diretta Instagram!

A presto

Marianna

2 pensieri riguardo “Swing Wanderlust

  1. Ragazze davvero fantastiche Marianna ed Alessia. Credo molto nel vostro nuovo bellissimo progetto. AVANTI TUTTA!

    Piace a 1 persona

    1. mariannawanderlust 26 ottobre 2020 — 10:10

      Grazie mille Felice,
      speriamo di poter ballare presto tutti insieme e magari di riuscire a organizzare, in futuro, delle escursioni swing
      🙂

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close